Taekwondo: le tecniche base per padroneggiarlo al meglio

0
149

Il Taekwondo è una disciplina martiale coreana che si concentra sulla tecnica delle gambe e dei piedi.

Il suo nome significa “via del calcio e del pugno”, ciò che indica la sua particolare forma di lotta che si basa sull’utilizzo di colpi a gambe e mani, combinando precisione e potenza per massimizzare l’effetto sull’avversario.

Nel seguente articolo, approfondiamo le tecniche base del Taekwondo per aiutarti a padroneggiare questo stile di combattimento allo stato dell’arte e per avere una conoscenza completa di tutti i suoi aspetti.

Le tecniche base del Taekwondo

1. Le posizioni di partenza

Partiamo dalle posizioni di partenza, ciò che rappresenta la base di ogni tecnica del Taekwondo.

La prima posizione in cui si viene ad aggrappare è la “posizione dell’attenzione”, in cui di fronte al nemico si assume un’andatura dritta e spalla igualmente distanziate e davanti al busto. Da qui si accede all’ “inseguimento a cavallo”, o “posizione di guardia”, in cui si sposta leggermente il centro di gravità al piede anteriore e in cui la distanza tra i piedi diventa più grande.

2. Le tecniche di base

Le tecniche di base del Taekwondo sono colpi a gambe o a mani e sono sia offensive che difensive.

Per quanto riguarda le tecniche di mano, il Taekwondo predilige l’utilizzo del pugno circolare o delle tecniche di spinta, mentre per quanto riguarda le tecniche di calcio, il Taekwondo ha un’ampia gamma di tecniche che utilizza.

Alcune delle tecniche di calcio più popolari sono il “calcio frontale”, il “calcio laterale”, il “calcio circolare” e il “calcio posteriore”. In ogni caso, il Taekwondo si concentra principalmente sull’utilizzo delle gambe per sfruttare la loro forza e la loro capacità di raggiungere una distanza maggiore rispetto alle braccia.

Come padroneggiare il Taekwondo

1. Allenamento costante

Per padroneggiare il Taekwondo è fondamentale l’allenamento costante. L’allenamento regolare ti aiuta a migliorare la tecnica dei colpi, il movimento delle gambe e la precisione delle tecniche, aumentando la tua capacità di combattimento.

Un’attività regolare previene anche gli infortuni. Inoltre, tra una seduta di allenamento e l’altra, cerca di riposare e mantenere una buona alimentazione, questo ti permetterà di recuperare le forze.

2. Concentrazione e respirazione

La concentrazione e la respirazione sono fondamentali quando pratichi Taekwondo. La concentrazione ti aiuta a mantenere la mente chiara e concentrata durante il combattimento, ma anche quando esegui gli esercizi di allenamento.

La respirazione, invece, ti aiuta a mantenere il ritmo e il controllo del tuo corpo. Cerca di respirare profondamente, ma in maniera uniforme, e di concentrarti sulla respirazione anche quando sei sotto pressione.

3. Agilità e velocità

L’agilità e la velocità sono due aspetti cruciali del Taekwondo. Per aumentare la velocità, ti consigliamo di allenare le gambe e le braccia regolarmente. Sii costante anche nel fare esercizi di stretching, utilizzando la posizione del ” cavallo lato aperto”, per migliorare la flessibilità delle gambe, svolta ogni giorno per 20 minuti

L’aumento della velocità non deve influire sulla precisione dei tuoi colpi, obiettivo principale che il Taekwondo richiede. Cerca sempre di trovare il giusto equilibrio tra velocità e precisione.

4. Abbigliamento appropriato

L’abbigliamento per il Taekwondo è costituito dalla tuta tradizionale, chiamata dobok, che deve essere comoda e resistente. Ti consigliamo di acquistare la giusta taglia, evitando che sia troppo grande o troppo stretta. Stessa cosa per le scarpe, che devono offrirti il giusto equilibrio e grip per le tecniche a gambe della disciplina.

Conclusion

  • Il Taekwondo richiede costanza e dedizione nell’allenamento e nella pratica.
  • Le tecniche di base includono colpi a gambe e a mani, sia offensivi che difensivi.
  • L’allenamento costante ti aiuta a migliorare la tecnica, la precisione e la resistenza fisica.
  • Con la giusta concentrazione e la giusta respirazione, si può mantenere la mente lucida durante il combattimento.
  • L’abbigliamento appropriato è fondamentale per garantire il massimo comfort e l’equilibrio durante l’esercizio.

Certamente, la pratica del Taekwondo costituisce uno degli sport marziali più completi, che richiede la bravura nel padronegio e la precisione dei movimenti, oltreché uno spirito guerriero indomabile.

CavaSport, da sempre attenta all’importanza del movimento e dei suoi benefici, offre una guida completa sul Taekwondo per eseguire i movimenti con precisione e una guida sui gradi di cintura nel Taekwondo, scopri la gerarchia dei livelli di abilità.

Guida Completa | Gerarchia dei livelli di abilità

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here