Come vedere le partite di Serie A: le soluzioni per il campionato

Negli anni passati i tifosi di tutte le squadre di Serie A erano abituati a scegliere il proprio abbonamento televisivo in base al pacchetto di diritti acquisito dalla propria squadra

0
197
serie a tim dazn

Il campionato di Serie A è ormai cominciato e tutti i tifosi italiani sono in fermento. Questo sarà un anno molto particolare con un calendario molto corto a causa dei Mondiali in Qatar che per la prima volta si terranno durante i maggiori tornei europei. Tutto il mondo tiferà la propria nazionale alla competizione più importante del mondo mentre gli italiani saranno costretti solo a guardare gli altri paesi. 

I Mondiali in Qatar sono però ancora lontani, fortunatamente, quindi i tifosi possono concentrarsi interamente sul prossimo campionato di Serie A e sulle coppe europee. Ecco, quindi, che è arrivato il momento della fatidica domanda, “dove guardare le partite della Serie A?”. Rispetto allo scorso anno ci sono diverse modifiche. Sky, emittente storica della Serie A, ha lasciato il passo al più giovane DAZN.

Serie A: su DAZN o Sky

Negli anni passati i tifosi di tutte le squadre di Serie A erano abituati a scegliere il proprio abbonamento televisivo in base al pacchetto di diritti acquisito dalla propria squadra. Il campionato offre invece una soluzione molto diversa. L’emittente che presenta Diletta Leotta e Pierluigi Pardo come volti forti ha acquisito la totalità delle partite di Serie A. 

Acquistando quindi il pacchetto Dazn si ha accesso all’intero campionato di Serie A. Con l’abbonamento a Sky d’altro canto, sono solo tre le partite del palinsesto. Queste sono suddivise tra, generalmente, in un anticipo del sabato, il lunch match della domenica ed il Monday night.

Inoltre acquistando il pacchetto SkyQ, è possibile vedere tutte le partite della serie A anche sul satellite. Infatti dopo l’accordo raggiunto tra DAZN e Sky, ora è possibile evitare la visione delle partite in streaming, sfruttando il proprio abbonamento Sky,

Come scegliere il miglior abbonamento

Analizzando solo il campionato di Serie A non ci sono assolutamente dubbi su quale abbonamento scegliere. DAZN, infatti, offre il palinsesto completo a tutti i tifosi di tutte e 20 le squadre di Serie A. Nel caso però in cui foste interessati anche alla Champions League allora il discorso potrebbe cambiare radicalmente. 

La giovane emittente, infatti, non ha acquisto alcun diritto sulla massima competizione europea per club mentre Sky offre un pacchetto molto ampio avendo acquistato i diritti di ben 104 partite della competizione. Le uniche partite di Champions League che non potranno essere viste su tale piattaforma saranno quelle di esclusiva Amazon Prime.

Gli abbonamenti DAZN

Restando però con la testa al campionato di Serie A dovete necessariamente sapere che ci sono due tipi di abbonamento a DAZN. Il primo abbonamento, DAZN standard, prevede l’uso di due diversi dispositivi collegati però alla stessa rete internet. Il costo per questo primo pacchetto di abbonamento è di 29,99 euro al mese. 

Il secondo tipo di abbonamento è invece quello che prende il nome di DAZN plus. In questo secondo caso i dispositivi che possono essere collegati nello stesso momento sono addirittura sei. Questi dispositivi possono essere collegati a ben due diverse reti internet. Il costo per il pacchetto plus è di 39,99 euro al mese. Si tratta quindi di una buona opportunità se avete intenzione di condividere l’abbonamento con un amico o un parente in modo tale da dividerne le spese. Per qualsiasi dubbio è utile contattare il loro servizio clienti attraverso uno dei contatti disponibili, in modo da ricevere l’assistenza più adeguata per la propria casistica.

Oltre a DAZN e Sky però esistono due ulteriori alternative, le piattaforme streaming Tim-vision e NOW. Nel primo caso avrete a disposizione lo stesso pacchetto offertovi da DAZN, nel secondo invece il pacchetto offerto da Sky. Non vi resta altro da fare che scegliere l’abbonamento più adatto alle vostre esigenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here