Magnus Troest, il vikingo a servizio della Cavese

Date:

Alla scoperta di Magnus Troest, nuovo difensore danese della Cavese,  ex Juve Stabia, Atalanta e Parma.

Cavese, Troest: il difensore con oltre 400 presenze in B

Troest, invece, rappresenta un profilo di grande esperienza: nato a Copenaghen nel 1987, debutta nel Midtiylland fino ad arrivare in Serie B italiana. Tra i club in cui annovera numerose presenze segnaliamo Atalanta, Varese, Virtus Lanciano e Novara, oltre all’esperienza spagnola nel Recreativo Huelva.

Il passaggio alla Juve Stabia lo consacra definitivamente: a Castellammare trascorre 4 anni, tra cui la stagione 2018-19 che vede le vespe centrare la promozione in Serie B. In quell’annata, Troest fu uno dei protagonisti principali del successo stabiese, grazie a prestazioni degne di nota accompagnate da una leadership difensiva rivelatasi decisiva. La stagione seguente, purtroppo, culminò con un’amara retrocessione: i gialloblù, infatti, non riusciranno a mantenere la categoria, riscendendo in C. Anche le prestazioni del vichingo danese risentono del superiore livello di difficoltà.

Nella stagione 2020-21, sotto la guida di mister Padalino, Troest gioca la maggior parte delle gare, tornando la diga difensiva tanto apprezzata nell’anno della promozione; nel campionato successivo, invece, con l’arrivo di Novellino, viene sempre più spesso relegato in panchina, vista anche la regola che prevede l’impiego di almeno 3 under in campo.

Annovera, inoltre, diverse presenze nella nazionale danese under-21 senza però aver mai debuttato nella nazionale maggiore.

Ma come gioca Magnus Troest?

La bravura del difensore danese sta nel riuscire a mixare forza fisica ad un’ottima tecnica, apprezzata soprattutto nel metodo di gioco di Fabio Caserta alla Juve Stabia.

Nonostante la stazza, è dotato di eleganza e fa delle uscite palla al piede uno dei suoi cavalli di battaglia.

Unico dubbio rimane sulla condizione fisica: giunto ormai a 36 anni, occorre gestire con calma le partite, ma siamo certi che la sua presenza, sia in campo che nello spogliatoio, possa garantire davvero un salto di qualità per la Cavese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

La Cavese scaccia via i fantasmi di Cassino e batte il Latte Dolce

Seconda vittoria per in campionato per la Cavese che...

Abdellah Latam vince la 61ª Edizione della Podistica Internazionale San Lorenzo

Una giornata di sport e competizione di altissimo livello...

Deciso il girone della Cava United| Nei prossimi giorni il calendario

Delineato il nuovo girone del Cava United. La società...

Cavese: il calendario degli aquilotti, si parte con la FC Romana

Il dado è tratto. La Cavese di mister Cinelli ha ricevuto...