La Cavese batte per 4 a 1 il Francavilla: si allunga la striscia positiva di vittorie

Buttando un occhio sulla situazione di classifica la Cavese continua la scalata verso la Promozione con all’attivo 65 punti a 4 lunghezze dal Nardò

0
130
La Cavese batte per 4 a 1 il Francavilla: si allunga la striscia positiva di vittorie

La 30esima giornata del campionato di serie D girone H si è conclusa nel migliore per la formazione di Emanuele Troise, che allunga la striscia positiva di vittorie raggiungendo quota 6, dove aver battuto per 4 reti a 1 la formazione di Ranko Lazic al “Simonetta Lamberti”.

La Cavese batte per 4 a 1 il Francavilla: si allunga la striscia positiva di vittorie

L’incontro assume subito una chiara piega quando a pochi minuti dall’inizio della partita la Cavese quando grazie a uno spunto andato a buon fine da parte Munoz quest’ultimo guadagna il fondo. L’azione si sviluppa e dopo una serie di rimpalli il pallone arriva sui piedi di Banegas che conclude verso la porta, sfortunato, prende in pieno il palo.

Al 20esimo minuto si sblocca la gara

Vantaggio che però non tarda ad arrivare, è il minuto 20 quando la Cavese in situazione di ripartenza riesce a sorprendere la difesa del Francavilla trovando un varco, sfruttando il perfetto inserimento di Munoz che smarcatosi, appoggia il pallone su piedi di Gagliardi che conclude a rete è porta il risultato in favore della squadra di casa, 1 a 0.

I ragazzi galvanizzati dal goal segnato continuano ad insistere con un buonissimo risultato. Infatti solo dopo 4 minuti sullo sviluppo di un’azione Bezzon effettua un passaggio che taglia tutta l’aria di rigore raccolto poi da Bubas, il quale nel frattempo si era liberato dalle marcature, che calcia e porta il risultato sul 2 a 0.

La prima frazione di gioco si chiude col punteggio di 2 a 1

La reazione del Francavilla arriva poco prima dell’intervallo quando al minuto 43 Nolè, dopo una serie di scambi con i compagni avvenuti al ridosso dell’area di rigore buca la difesa bianco blu e accorcia le distanze. La prima frazione di gioco si chiude col punteggio di 2 a 1 in favore della cavese.

È il 50esimo minuto della ripresa quando Banegas, si dimostra reattivo e approfittando di una leggerezza difensiva da parte dei ragazzi di Lazic entra in area, costringendo così il difensore avversario a commettere un fallo costatogli l’espulsione guadagnano un calcio di rigore.

Lo stesso Banegas va dagli 11 metri, sbagliando

Lo stesso Banegas va dagli 11 metri, sbagliando. Niente di preoccupante però poiché 30 minuti dopo si farà perdonare per ben 2 volte segnando 2 reti in poco più di 10 minuti, prima all’83esimo e poi al 93esimo, in pieno recupero portando i compagni alla vittoria chiudendo l’incontro sul risultato finale di 4 a 1.

Buttando un occhio sulla situazione di classifica la Cavese continua la scalata verso la Promozione con all’attivo 65 punti a 4 lunghezze dal Nardò mentre il Francavilla rimane a quota 26 in cerca di un riscatto al prossimo match contro il Gravina.

Daniele Margarita

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here