Hip Hop Dance: Dalle origini agli stili contemporanei

0
102

Il hip hop dance è una forma espressiva di ballo che ha origine negli anni ’70 negli stati uniti. Ha rappresentato la cultura e le esperienze delle comunità afroamericane e latine di quel tempo.

Le origini del hip hop dance

I primi ballerini di hip hop usavano questo stile di danza come forma di espressione, che rappresentava la loro cultura e le loro sfide quotidiane. Questo stile di danza ha radici nella cultura nera americana e latinoamericana, e gli elementi incorporati nel ballo includono la toccante, i movimenti del braccio e la tecnica del popping e del locking.

Lo sviluppo degli stili contemporanei di hip hop dance

Con il passare degli anni, il hip hop dance ha subito molte trasformazioni e gli stili si sono sviluppati in vari modi in tutto il mondo. Ci sono molte varianti di hip hop dance, come il krumping, il b-boying, il popping e il locking, il new style, il dancehall e il voguing.

Il krumping

Il krumping è uno stile di hip hop dance che viene dalla California. E’ caratterizzato da movimenti rapidi e vigorosi delle braccia e delle gambe. Questo stile di ballo è stato creato per esprimere la rabbia, la frustrazione e la disperazione degli abitanti della città di Los Angeles.

Il b-boying

Il b-boying, o breakdancing, è stato uno dei primi stili di hip hop dance. Si è sviluppato inizialmente a New York City negli anni ’70 ed è stato influenzato dal funk e dal soul. Questo stile di ballo ha avuto un grande successo durante gli anni ’80.

Il new style

Il new style di hip hop dance è stato sviluppato negli anni ’90. E’ caratterizzato da movimenti fluidi delle braccia e delle gambe e incorpora elementi di jazz e funk. Il new style ha avuto una grande influenza sulla cultura popolare e ha portato molti artisti di hip hop alla ribalta.

Il dancehall

Il dancehall è uno stile di danza originario della Giamaica, che ha tratto ispirazione dal reggae e dal dub. Questo stile di ballo è caratterizzato da movimenti rapidi delle gambe e delle braccia e richiede molta energia. Il dancehall è stato popolare negli anni ’80 e ’90, ma è ancora praticato oggi in tutto il mondo.

Il voguing

Il voguing è uno stile di hip hop dance che è stato sviluppato nella comunità LGBT di New York City negli anni ’80. E’ caratterizzato da movimenti fluidi delle braccia e delle gambe e da pose drammatiche. Questo stile di ballo è popolare ancora oggi e ha ispirato molti artisti di musica pop.

Il hip hop dance è una forma di espressione che ha rappresentato la cultura e le esperienze delle comunità afroamericane e latine ed è stato influenzato dalla musica e dalla cultura popolare. Questo stile di danza continua a evolversi e ci sono molti stili diversi di hip hop dance praticati in tutto il mondo.

  • Il krumping
  • Il b-boying
  • Il new style
  • Il dancehall
  • Il voguing

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here