Tecniche base del canottaggio: tutto quello che devi sapere per iniziare

0
124

Il canottaggio è uno sport bellissimo e affascinante che richiede capacità atletiche, tecnica, resistenza e coordinazione. Se sei appassionato di questo sport o hai deciso di iniziare a praticarlo, in questa guida troverai tutte le tecniche base del canottaggio che devi conoscere per iniziare al meglio.

Le tecniche base del canottaggio

La posizione sul sedile e la presa del remo

La corretta posizione sul sedile è fondamentale per eseguire in modo preciso e potente ogni movimento dell’allenamento di canottaggio. Si posiziona sul sedile della barca con le gambe piegate, i piedi poggiati sui pedali con i talloni sollevati e le punte dei piedi rivolte verso il basso. Per quanto riguarda la presa del remo, le dita delle mani devono stringere il remo in modo saldo senza eccessivo sforzo.

La gamba di forza

La gamba di forza è l’elemento più importante della tecnica di canottaggio, la base su cui ci si muove sui pedali, generando l’energia necessaria per muovere la barca avanti. Si deve mantenere il busto diritto con le spalle rilassate, avere il braccio teso e il gomito flesso. La rotazione del busto è determinante per trasferire il peso del corpo alla gamba di forza e garantire la massima potenza al remo.

Come migliorare le performance nel canottaggio

L’importanza dell’allenamento

Per migliorare le tue prestazioni nel canottaggio, è fondamentale seguire un programma di allenamento mirato. Ci sono molti tipi di allenamento di canottaggio, tra cui quello sulla barca e quello a secco, che può includere esercizi di resistenza, forza e velocità. In particolare, è importante allenare l’equilibrio e la coordinazione, così come la capacità di utilizzare tutti gli elementi tecnici della tecnica di canottaggio.

Gli esercizi per aumentare la velocità

Per aumentare la velocità nel canottaggio, ci sono una serie di esercizi che si possono fare in allenamento. Uno di questi è l’esercizio di power stroke, che consiste nel fare una corsa più breve e veloce rispetto a quella normale. Si può anche provare l’esercizio di sprint ripetuto, attraverso intervalli di corsa molto corti ma molto intensi, alternati a periodi di recupero attivo.

la tecnica base del canottaggio richiede una posizione corretta sul sedile e una corretta presa del remo, ma soprattutto una corretta esecuzione della gamba di forza. Per migliorare le performance nel canottaggio, è fondamentale seguire un programma di allenamento mirato e utilizzare gli esercizi giusti per aumentare la velocità. Se vuoi approfondire l’argomento, qui sotto trovate alcuni link utili che potrebbero esservi utili.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here