Come scegliere la superficie del tavolo da ping pong per la tua casa: guida all’acquisto

0
100

Il tavolo da ping pong è sempre più popolare come gioco da casa. Molte persone acquistano un tavolo proprio per poter giocare in famiglia o con gli amici.
Anche se sembra un gioco semplice, il tavolo da ping pong richiede abilità e concentrato controllo, in particolare per coloro che giocano per competizione.
Ma come si sceglie la superficie del tavolo da ping pong migliore per la tua casa?

Superfici da tavolo da ping pong

È importante sapere che non tutte le superfici dei tavoli da ping pong sono uguali. Esistono diverse superfici, o il cosiddetto “rivestimento”, che influenzano il gioco. Le superfici più comuni sono ad alto attrito e basso attrito.

Superfici ad alto attrito

Queste superfici favoriscono il gioco offensivo. La palla viene restituita più velocemente, mentre l’attrito fa sì che possa essere spostata più facilmente. Quindi, se sei un giocatore aggressivo, scegliere una superficie ad alto attrito sarebbe la scelta giusta.
Tuttavia, queste superfici potrebbero non essere adatte per i principianti o per coloro che preferiscono un gioco più difensivo.

Superfici a basso attrito

Queste superfici sono meglio adatte per i giocatori difensivi. Infatti, essi permettono un maggiore controllo sulla palla, che viene restituita lentamente.
Le superfici a basso attrito però rendono un gioco aggressivo più difficile, e di conseguenza potrebbero non essere adatte per i giocatori più esperti o per quelli che amano un gioco veloce.

Spessore della superficie

In generale, le superfici dei tavoli da ping pong variano tra i 12 e i 25 millimetri di spessore. La scelta dello spessore dipende dalle tue esigenze di gioco: più spessa è la superficie, maggiore sarà il rimbalzo della palla.
Tuttavia, una superficie più spessa può rendere la superficie del tavolo più pesante e meno portatile.

Spessore 12-15 millimetri

Questo spessore è il più adatto per i tavoli da ping pong portatili o pieghevoli. Queste superfici offrono un buon rimbalzo e una maggiore facilità di trasporto, ma il gioco potrebbe risultare meno preciso rispetto a superfici più spesse.
Tuttavia, per chi gioca a livello amatoriale, questo spessore è più che sufficiente.

Spessore 16-20 millimetri

Questa è considerata la superficie standard dei tavoli da ping pong. Questi tavoli sono dotati di una superficie solida e duratura, ma rimangono relativamente leggeri e facilmente portatili. Questo spessore è adatto sia ai giocatori amatoriali che a quelli professionisti.

Spessore 21-25 millimetri

Questo spessore è soprattutto utilizzato dai giocatori professionisti, i quali richiedono una superficie di gioco impeccabile e molto resistente.
Tuttavia, queste superfici spesse rendono il tavolo molto meno portatile e di conseguenza meno adatto per un uso casalingo.

Scegliere la superficie giusta per il tuo tavolo da ping pong può sembrare un’impresa difficile, ma le informazioni presenti in questa guida dovrebbero aiutare nella tua scelta.
Prima di acquistare, valuta con attenzione lo stile di gioco e il livello di esperienza dei giocatori, così da poter scegliere la superficie giusta per te.
Qualunque sia la scelta, non dimenticare l’importanza dell’allenamento e della pratica per diventare un giocatore migliore!

Vuoi migliorare le tue abilità nel tavolo da ping pong? Scopri la nostra guida completa per allenare la tua velocità di reazione nel ping-pong.

Vuoi scoprire le differenze tra le racchette da ping pong da competizione e quelle per il tempo libero?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here