Cava de’ Tirreni, Pala Pittoni: in consiglio comunale la proposta di “Cava Sia” per le associazioni sportive e culturali

Il consigliere comunale Eugenio Canora, presidente dell'associazione "Cava Sia - Sostenibilità, innovazione e accessibilità", ha sollecitato l’assise con un ordine del giorno

0
193
cava de tirreni pala pittoni

Approda in consiglio comunale a Cava de’ Tirreni la proposta dell’associazione politica “Cava Sia” sul Pala Pittoni, la tensostruttura sportiva recentemente realizzata con fondi ministeriali dal Comune in località “Sant’Arcangelo”. La struttura ad oggi, infatti, è del tutto inutilizzata. Il consigliere comunale Eugenio Canora, presidente dell’associazione “Cava Sia – Sostenibilità, innovazione e accessibilità”, ha sollecitato l’assise con un ordine del giorno che dopo i passaggi di rito in commissione sarà discusso nella seduta di domani (giovedì 23 febbraio 2023, ndr).

Cava de’ Tirreni, Pala Pittoni: in consiglio comunale la proposta di “Cava Sia” per le associazioni sportive e culturali

“Sono sicuro, che a prescindere dall’esito della votazione, – ha spiegato Canora – il centro sportivo rappresenterà uno snodo strategico per lo sviluppo di un’intera area urbana della città. Anche solo aver portato una proposta emersa dall’associazione, su cui il consiglio comunale sta seriamente discutendo, mi rende orgoglioso per il ruolo l’associazione sta ricoprendo”.

Una forza propositiva per la città

Cava Sia propone di classificare l’impianto come “fruibile” e concederlo in uso alle associazioni sportive e culturali del territorio, anche vista la cronica mancanza di strutture che gli sportivi lamentano da anni. Cava Sia si conferma come forza propositiva della città capace di portare attenzione sia sui temi di stretta attualità sia di programmazione di medio termine orientata al benessere del cittadino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here